Quali sono alcuni grandi programmi TV che sono rimasti forti anche dopo alcune stagioni?

Il mio spettacolo preferito in questa categoria è Babylon 5 . Abbiamo avuto cinque stagioni, oltre un centinaio di episodi, e solo un paio di anni nel mix. Trame lunghe e ponderate hanno attraversato anni. Dal monologo di apertura sapevamo che sarebbe stato speciale:

Ero lì all’alba della terza età dell’umanità.

Iniziò nell’anno terrestre 2257, con la fondazione dell’ultima delle stazioni Babylon, situata in uno spazio neutrale. Era uno scalo per rifugiati, trafficanti, uomini d’affari, diplomatici. . . e viaggiatori da cento mondi. Potrebbe essere un posto pericoloso, ma abbiamo accettato il rischio, perché Babylon 5 è stata la nostra ultima, migliore speranza per la pace.

Sotto la guida del suo ultimo comandante, Babylon 5 era un sogno dato forma: un sogno di una galassia senza guerra, quando specie di mondi diversi potevano vivere fianco a fianco nel rispetto reciproco. Un sogno che era in pericolo come mai prima, dall’arrivo di un uomo in missione di distruzione.

Babylon 5 è stata l’ultima delle stazioni Babylon. Questa è la sua storia ….

Il segreto del successo dello spettacolo era che è stato meticolosamente tracciato fin dall’inizio: i destini e gli archi narrativi di ogni personaggio sono stati progettati dallo showrunner J. Michael Straczynski, mentre stava scrivendo la prima stagione, e pianificato fino in fondo fine.

Questa era fantascienza, sì, ma non “mostri nello spazio” – il più delle volte, i mostri nello spazio eravamo noi.

Ricordo di essere rimasto stupito quando Straczynski ha affrontato un conflitto chiave multi-stagione (la “Guerra dell’Ombra”) e lo ha concluso con un climax narrativo simile al 25% di una stagione. Quindi, per tutto il resto della stagione 4, la storia è proseguita con “quali sono le nostre prossime sfide?”, Con storie nuove di zecca che erano divertenti da guardare e seguite naturalmente.

Questa insolita struttura della storia è stata una scommessa che ha dato i suoi frutti davvero bene. Al contrario, immagina se in Twin Peaks avessimo incontrato l’assassino di Laura Palmer nella prima metà della prima stagione e se Dale Cooper avesse continuato a svelare altri misteri in città! Impossibile. Notevole che Babylon 5 ha ottenuto l’equivalente.

Ora, non so se sia stato un espediente o davvero utile per il successo dello show, ma è stato molto bello vedere che il team di scrittori era attivamente impegnato con la community di fan su Usenet negli anni ’90 – un tipo molto interessante di interazione . Immagina come deve essere stato negli anni ’90, sapere che un autore di un’opera vivente stava ascoltando le tue riflessioni sull’universo e potrebbe benissimo fare delle modifiche alla trama in base a ciò che ha letto. In effetti Straczynski ha pubblicato su Usenet tra il 1991 e il 2010! : JMSNews.

La forza della trama dello spettacolo era tale che Babylon 5 poteva tollerare alcuni problemi di produzione significativi.

Quando la malattia mentale della star della prima stagione Michael O’Hare è diventata dirompente per lo spettacolo, Straczynski ha lavorato con grazia per soddisfare le esigenze dell’attore e alla fine ha trovato un modo per scriverlo nelle stagioni successive. La transizione ha aiutato la salute di O’Hare. (Per proteggere la sua privacy e carriera, la sua malattia è stata mantenuta segreta fino alla sua morte nel 2012.) In qualche modo miracolosamente, anche con un nuovo personaggio principale, lo spettacolo è riuscito benissimo nella sua seconda e nelle successive stagioni; gli scrittori hanno trovato il modo di adattarsi a un grande cambiamento.

Quando non era chiaro che lo spettacolo sarebbe stato rinnovato oltre le quattro stagioni, gli scrittori hanno realizzato una soddisfacente conclusione della quarta stagione e hanno scritto una quinta stagione che era ancora interessante da guardare ma non cruciale per l’arco della storia – più come leggere un mucchio di ” universo esteso “tipo di riff sul tema principale, ancora divertente ma in qualche modo meno epico.

E il team è stato anche in grado di scrivere intorno alla partenza della terza stagione di Andrea Thompson (Talia Winters) e alla partenza della quinta stagione di Claudia Christian (Susan Ivanova). Le loro perdite sono state gravemente perse, ma senza loro abbiamo ancora una storia coerente.

I moderni programmi televisivi simili a film ( Game of Thrones, True Detective, ecc.) Devono molto a questa idea di aver pre-scritto un intero universo e una serie di storie al suo interno, e di attenersi a un arco di trama prefissato .

C’erano un sacco di fantascienza degli anni ’90 che era divertente da guardare allora ( Sliders , Farscape , Lexx ). Ma non è così divertente ora. Babylon 5 è uno dei pochi spettacoli del genere che, nonostante l’occasionale grafica di battaglie navali spaziali obsolete, è avvincente a posteriori. I personaggi e la storia sono iniziati bene e sono rimasti buoni.


Il mio secondo spettacolo preferito in questa categoria è The Wire , che è riuscito per cinque stagioni rispettabili (60 episodi) senza mai battere ciglio o perdere il fiato. Andava tutto bene.

Ringraziatelo per mostrare il background del giornalista del creatore David Simon – i suoi anni in cui sono state presentate notizie difficili per il Sole di Baltimora gli hanno dato una vera città di cui scrivere e molte storie autentiche da raccontare in città, oltre a un acuto senso per il patois senza cazzate del polizia e criminali di cui scrive. Un cast di personaggi sorprendentemente diversificato – McNulty, Bunk, Bubbles, Greggs, Daniels, Snoop, Frank, Stringer – tirati al cuore e rimani nella tua testa; sono persone vere con vite reali di cui ti preoccupi.

Ma non è stata solo una buona scrittura a tenere insieme The Wire . Anche il lavoro televisivo di Simon è davvero una buona arte. Vedi The Wire in HD (aggiornato con i videoclip) per un approfondito e stimolante commento di Simon che spiega il modo in cui pensa alla narrazione visiva.

Simon ha scritto una bella storia e ha trovato una squadra straordinaria e tutti l’hanno tenuta insieme per un solido mezzo decennio. Roba abbastanza bella. The Wire sarà senza tempo: sarà divertente guardarlo tra molti anni.

Per quanto ho visto questi sono i programmi TV che non hanno perso il loro fascino originale anche dopo le ultime stagioni:

Prison Break: Anche se ha avuto solo 4 stagioni in totale, ma questa è l’unica sitcom che posso, senza dubbio, dire che non ha perso il suo fascino dal primo episodio all’ultimo

AMICI: È piuttosto una tendenza che anche la maggior parte degli spettacoli epici, indipendentemente dal loro genere, perdono la loro “cosa” dopo un paio di stagioni. Questo non era il caso degli AMICI. Questo spettacolo è sempre meglio!

The Big Bang Theory: Another Great show. L’ingegno e l’umorismo dello spettacolo lo rendono una delle sitcom più popolari e amate del tempo.

The Simpsons: Devo anche dare una breve descrizione di questo?

E infine..

Game of Thrones: questo è uno dei programmi TV più epici che abbia mai visto. È crudo! Ed è ciò che lo rende diverso. E la trama diventa interessante stagione dopo stagione. A deve guardare!

Oh e sì .. Come posso dimenticare di menzionare Sherlock ! Un’altra sitcom da capogiro che non manca mai di intrattenerti o farti andare “Wow”!

Ce ne sono parecchi nell’elenco. Tuttavia cambia da persona a persona. Di seguito sono le mie scelte.

  • La teoria del Big Bang
  • Breaking Bad
  • Evasione
  • Due uomini e mezzo
  • 24
  • Monaco
  • psych
  • House of Cards (serie Netflix)
  • Amici
  • Seinfeld
  • Louie
  • Frasier

Penso di poterli contare sulle punte delle dita

  1. Prizon break
  2. Breaking Bad
  3. destro
  4. Amici
  5. Come ho incontrato tua madre
  6. Perso (era un fenomeno allora non mi capisco ora)
  7. Due uomini e mezzo
  8. Game of thrones (Ofcourse sarà)
  9. Sherlock (che non lo adorerà)
  10. Vero detective / castello di carte.

Godere
Buona visione della TV

Naturalmente, vengono in mente Friends (Graph TV – Friends) e The Simpsons (Graph TV – The Simpsons).

Per me, i parchi e le attività ricreative (Parks and Recreation) iniziano bene e sono diventati grandi nel tempo. Lo stesso vale per The Office (Graph TV – The Office).

Prendi in considerazione alcuni dei grandi spettacoli di gioco. Il prezzo è giusto, facciamo un affare, Wheel of Fortune e Jeopardy stanno ancora andando forte. Star Trek (tralasciare la serie animata qui) … tutti tranne Deep Space 9 che non è mai decollato all’inizio. Anche la serie originale non è mai andata in pezzi, ma è stata gestita male dalla rete e programmata male. Gunsmoke, molti dei saponi diurni (anche se non li guardo), Cheers e molte altre sitcom degli anni ’70 e ’80 sono andate molto bene per molte stagioni. Guarda The Simpsons and Family Guy (sebbene quello sia stato traballante per un po ‘e sia stato cancellato brevemente). Penso che tutti abbiano nuove idee ogni episodio e non vedi l’ora di vederli … diventare stagnanti e lo spettacolo subirà una morte orribile. Uno dei primi che viene in mente è Sliders. Grande idea, buone prime due stagioni. Penso che potrebbero aver ucciso gli scrittori originali, ma per qualsiasi motivo, l’intero spettacolo è cambiato e si è rotto.

I grandi e famosi probabilmente non saranno una sorpresa, ma qui: Game of Thrones, The Wire, Breaking Bad, Arrested Developopement (fino all’ultima stagione che è stata terribile), Sherlock. Consiglio anche Community, perché migliora anche stagione dopo stagione fino alla quinta.

Anche Treme è buono.

  1. Come ho incontrato tua madre – alcune persone hanno detto che c’è stato un declino, ma mi permetto di dissentire. Ogni episodio della serie era almeno un 7/10. Anche le stagioni successive hanno avuto alcune delle parti migliori di tutto lo spettacolo.
  2. NCIS: questo spettacolo è effettivamente migliorato nelle stagioni successive, ma poi hanno dovuto sostituire Ziva (Cote de Pablo) e sono peggiorati. Ma nelle stagioni 3-10 con Ziva, lo spettacolo è stato fantastico, il che dice molto perché la maggior parte degli spettacoli non può andare forte per 10 anni.
  3. House MD – Dirò che la stagione 8 è stata di gran lunga la peggiore stagione dello show (tranne il fantastico finale) ma a parte questo, ogni stagione successiva è stata un successo.
  4. 24 – Questo è un altro spettacolo che le persone sostengono sia diminuito, ma per me non è stato così. Ha tenuto il passo con azione, azione e ancora azione. Le trame erano ancora intriganti. Dobbiamo ancora seguire Jack, Chloe e chiunque sia il presidente per tutto il giorno, il che è ovviamente molto importante per lo spettacolo. Certo, le linee della trama sono diventate un po ‘ripetitive (tutte le stagioni in numero pari hanno avuto a che fare con una bomba nucleare, tutte le probabilità tranne 1 e 9 hanno avuto a che fare con un tipo di virus mortale) ma con nuovi personaggi, nuove ambientazioni e nuove sottotrame, lo spettacolo è rimasto forte me.

Sono sicuro che alcune persone non saranno d’accordo con me su questi, ma questi spettacoli per me hanno avuto un declino minimo, se del caso.

In cima alla mia lista ci sarebbe Modern Family. Lo spettacolo è andato sempre più rafforzando con il passare delle stagioni. A differenza di The Big Bang Theory, non hanno lasciato cadere il livello dell’umorismo in nessuna stagione. Il merito deve essere dato agli scrittori e agli attori per aver reso lo spettacolo divertente per tutto il tempo.

Friends è uno dei migliori esempi e anche la mia serie TV preferita. Anche nell’ultima stagione non sentirai che ha perso la sua storia o il suo umorismo. È stato e sarà sempre il miglior spettacolo comico di sempre.

2 uomini e mezzo: – È nella scorsa stagione e ha ancora la qualità. Anche dopo che Charlie Sheen ha lasciato lo spettacolo dopo l’ottava stagione, ha mantenuto un buon spettacolo in generale. I fan si lamentavano sempre di riportarlo indietro, ma quei ritardati erano attaccati a una sola persona. Lo guardo ancora e sento la stessa cosa di sempre.

Star Gate è stato eccellente per 7 stagioni e molto guardabile nelle ultime 3 stagioni. Infatti!

Supernatural fino a un certo punto, sicuramente ha attraversato alcune patch ruff ma è uno spettacolo incredibile.