Qual è la differenza tra una rivista e un giornale?

La differenza tra una rivista e una rivista si trova nel loro scopo, contenuto, pubblico previsto, autori, layout, stile, riferimenti, politica di revisione, editore e pubblicità .

In una rivista , gli articoli sono scritti per informare o intrattenere. I contenuti riguardano argomenti di ampio respiro e argomenti di interesse generale. Il pubblico previsto è il pubblico vasto e generale, e gli autori sono il personale della rivista o scrittori freelance.

Il layout di una rivista è principalmente di brevi articoli con illustrazioni; la lingua non è tecnica e spesso le fonti non sono citate o incomplete.

La rivista viene rivista dall’editore ed è pubblicata commercialmente, sfruttando pesantemente la pubblicità per attirare i consumatori in generale.

Esempio: Newsweek.

In una rivista, gli articoli sono di informazione accademica o scientifica. L’obiettivo del contenuto è la ricerca originale in un campo o una disciplina specifici. Il pubblico è composto da specialisti, studiosi e professioni nel campo dell’argomento. Gli autori sono ricercatori.

Il layout in un diario contiene articoli più lunghi che spesso includono tabelle, grafici e diagrammi. Il linguaggio utilizza una terminologia tecnica e specializzata. Le fonti in una rivista sono ricerche documentate con note a piè di pagina e bibliografie. Un gruppo di colleghi esamina gli articoli ed è per questo che un giornale è chiamato peer-review.

L’editore di una rivista è un’associazione o un’organizzazione professionale. C’è poca o nessuna pubblicità in un diario e, se ci sono, sono specifici per il campo coperto dal diario.

Esempio: Journal of Computer Studies

  • Qual è la differenza tra una rivista e un giornale?

Per la maggior parte del tempo, una “rivista” implica un periodico scientifico, accademico, letterario ecc. – Potrebbe essere vincolato o rilegato come sarebbe una rivista.

“Rivista” non viene quasi mai (correttamente) applicata a tale rivista e si riferisce a un periodico di interesse popolare o generale che è quasi sempre rilegato.

La distinzione per le riviste è un po ‘più libera, come “Ladies’ Home Journal” sarebbe considerata una rivista.

Molte riviste sono solo vagamente accademiche o hanno solo la pretesa di essere accademiche, quindi la distinzione di “rivista peer review” è importante.

Qualsiasi periodico può CHIAMARE se stesso una “rivista”, ma sarebbe completamente disonesto per i periodici in cui l’articolo non viene esaminato da studiosi, scienziati, ecc. Riconosciuti dichiarare di essere “peer review” quando non lo è.

Questo accade, ma ci sono elenchi di riviste che sono considerate “peer review” e che possono essere verificate per conferma.

Una rivista è un fornitore di intrattenimento e diversione. Le riviste spesso contengono informazioni e intrattenimento, ma le informazioni potrebbero non essere accurate.

Un diario è una pubblicazione di informazioni, generalmente per la revisione tra pari. Spesso contiene report e grafici di supporto e non è pensato per essere divertente. Le informazioni vengono pubblicate con l’idea che altre persone, informate sull’argomento, possano rispondere con le proprie opinioni. Mentre le riviste sono probabilmente più affidabili di una rivista, anche le riviste possono contenere errori e idee discutibili.

Se vuoi essere divertito e possibilmente istruito, leggi una rivista ma non credi, senza dubbio, a ciò che leggi. Se vuoi essere istruito su un argomento particolare, leggi le riviste … .. più di una e leggi le risposte agli articoli pubblicati nelle riviste.

Sebbene entrambe siano pubblicazioni periodiche, ma c’è una differenza abasica tra di loro. I giornali sono una raccolta di lavori / lavori di ricerca accademica in cui la rivista contiene articoli open source correlati a tutte le materie e può coprire un’ampia gamma di spettri. ha bisogno che il lettore sia PMI per comprendere i termini tecnologici.