Come si dovrebbe commercializzare una nuova rivista o pubblicazione offline?

Creando un sito per regalare gratuitamente il PDF di esempio del primo numero, per coloro che si iscrivono alla tua mailing list. SEO a morte per il tuo mercato di destinazione e promuoverlo come un matto.

Questa non dovrebbe essere la versione online generale della rivista (se ne hai una). Dovrebbe essere una pagina di destinazione di 1 pagina dedicata con un modulo di iscrizione via e-mail per ricevere selezioni occasionali dalla rivista e il download per la copia di prova gratuita.

Quindi utilizzare le e-mail raccolte per eseguire una newsletter di marketing delle autorizzazioni di altissima qualità. Invia le migliori selezioni dalla rivista e promuovi un abbonamento completo in ogni e-newsletter.

Ci sono varie altre strategie e tattiche che puoi usare a seconda del tuo mercato, ma questo è un pezzo base di pane e burro di tutti loro.

Ma nel complesso, devo ancora chiedere. Perché su EARTH lo faresti nel 2011? Di questi tempi non ci sono quasi buoni motivi per lanciare una rivista offline, oltre all’autoindulgenza.

L’unica ragione a cui riesco a pensare è che stai facendo qualcosa in cui il layout e la lucentezza incredibili contano. Come una rivista di fotografia di paesaggio in grande formato.

Mi chiedo cosa pensi di Quora User del suo commento tutti questi anni dopo. Ha scritto:

Perché su EARTH lo faresti nel 2011? Di questi tempi non ci sono quasi buoni motivi per lanciare una rivista offline, oltre all’autoindulgenza.

L’industria della stampa è ancora viva con molte riviste e libri di qualità assolutamente fiorenti. Sembra che ci sia qualcosa nella tattilità senza distrazioni di una rivista o di un libro fisico. Kindles e iPad non sono stati in grado di sostituire.

Commercializzare una rivista fisica nel 2015? Bene, i social media e gli eventi funzionano bene per me. Anche il marketing in entrata. Crea un pacchetto di contenuti gratuiti e trasformali in contenuti di social media, podcast, video di YouTube, post di blog – qualsiasi cosa tu possa pensare. È incredibile come un po ‘possa fare molto.

Se conosci il tuo pubblico di destinazione e il tipo di contenuto che non ha ricevuto utilizzando altre modalità di pubblicazione online o offline, direi che puoi occuparti della pubblicazione offline e passare lentamente al mercato delle riviste online.

Definisci chiaramente il tuo pubblico e le tue intenzioni verso una rivista offline. Se il tipo di persone a cui ti rivolgi è esperto di tecnologia, allora la rivista offline è qualcosa che non suggerirò, ma dire, se il tuo pubblico ha più di 50 anni o meno di 10 anni, una rivista offline può essere un grande successo.

Pensaci e decidi tu stesso.