In che modo è possibile mostrare i filmati degli interrogatori in TV?

Qualcosa che molte persone non conoscono o capiscono. Una volta che passi in una stazione di polizia NON hai alcuna aspettativa di privacy (tranne le telecamere in bagno mentre stai facendo i tuoi affari) MA se stai parlando con qualcuno in bagno (anche mentre fai affari in bagno) è giusto .

Un’unica eccezione che conosco è che se hai chiesto un avvocato, non possono più parlare con te o farti domande. Ciò non significa che non possano sedersi nella stanza delle interviste con te mentre leggi il giornale, o qualsiasi altra cosa o abbiano anche 2 agenti che parlano del gioco delle ultime notti di fronte a te, purché non ti parlino o ti facciano domande che possono fare quello che vogliono, ma attenzione, se dici una parola, allora hai rinunciato hai ragione a non parlare fino a quando non è presente un avvocato. E le conversazioni tra cliente e procuratore non sono registrate in alcun modo, visivo o audio.

Questo vale anche per la maggior parte del pubblico, non hai aspettative di privacy. Se qualcuno ti ascolta al telefono o parla con qualcuno di persona di un crimine che hai commesso o stai pianificando di commettere, può chiamare la polizia.
Se sei alla stazione di polizia e sei seduto lì in attesa di parlare con qualcuno e inizi a parlare con qualcun altro di una possibile attività illegale, possono interrogarti e arrestarti per questo.

Inoltre, tieni presente che se stai parlando con il tuo avvocato in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo e dove vi sia una terza persona partecipante o semplicemente ascoltando la conversazione, il privilegio di avvocato-cliente non è più applicabile.

Conosco molti ufficiali che quando trasportano prigionieri o persone accusate di un crimine, appena entrano in macchina l’ufficiale dice loro: “Non dire una parola, non parlarmi di nulla. L’unico momento per dire qualcosa è se devi usare il bagno e se hai fame. Altrimenti non voglio parlarti di nulla, del tempo, della tua famiglia, ecc. ”E una grande ragione per cui è se hanno una conversazione con questa persona, quindi l’ufficiale può essere chiamato come testimone, che non vogliono fare.

Quindi ricorda, poiché gli americani crediamo di avere tutti questi diritti sulla privacy e tuttavia non esiste una legge, un emendamento, niente nella Costituzione, nella Carta dei diritti, ecc. Che garantisca il nostro diritto alla privacy, che non esiste. La cosa più vicina ad esso è la quarta, ma riguarda solo la ricerca e il sequestro, nulla sulla privacy. E sei protetto da intercettazioni telefoniche ingiustificate, ma dai un’occhiata al Patriot Act e scoprirai che è davvero facile per le forze dell’ordine aggirarlo.

Ricorda solo che non hai diritto alla privacy, specialmente all’interno di un edificio delle forze dell’ordine. La tua scommessa migliore è dire una parola “Avvocato”.

E per quanto riguarda mostrare domande / interrogazioni che sono state filmate, sì, è legale e no, non hanno bisogno del permesso di nessuno per trasmetterlo. È probabile che sarà mostrato in campo aperto.

Se un interrogatorio è ammesso come prova in un processo penale, è assolutamente una questione di dominio pubblico a meno che non sia sigillato per qualche motivo convincente da un giudice.

Il fatto che gli interrogatori non siano ammessi o meno alle prove in un processo penale è una questione di dominio pubblico, dipende in gran parte dalle leggi dei singoli stati in merito a tali registri delle imprese conservati dalla polizia.

Infine, alcuni di questi spettacoli ottengono il permesso di utilizzare video di interrogatori dalle parti coinvolte, in particolare laddove desiderano che lo spettacolo li presenti come abusivi o eccessivamente coercitivi, per ottenere supporto pubblico per i loro appelli o perché non sono stati giudicati colpevoli o mai accusati.

Dipende dallo stato in cui vivi. A New York, dove vivo, solo una persona deve acconsentire e quella persona può essere la persona che sta registrando … altri stati in cui tutte le parti devono acconsentire.