I media stanno dando alla Trump White House una buona opportunità?

Non so che dovrebbero dare al Presidente una “buona opportunità”. Questo è un concetto interessante. Cosa intendi con questo?

In generale, la stampa è vista come un’altra forma di controllo sul potere del governo in una democrazia. È una buona cosa. È una stampa libera (ed etica) che sostiene la democrazia. Le persone spesso si confondono nel pensare che se si hanno “elezioni giuste e aperte” si ha una democrazia. Questo non è del tutto vero.

Sì, nella sua forma più semplice, la democrazia riguarda il diritto delle persone a governare se stesse. Molto raramente, ciò avviene attraverso il voto diretto. Nella stragrande maggioranza dei casi e nel corso dei secoli, la democrazia è stata in qualche modo rappresentativa. Ma in entrambi i casi, pensare che avere una democrazia sia solo una questione di voto significa sottovalutare il concetto.

Il voto è una parte necessaria di una democrazia ma non è sufficiente.

Un problema che è stato messo in evidenza nelle aree in cui abbiamo tentato di “installare” la democrazia.

Uno dei maggiori problemi con la democrazia è la necessità di un elettorato “informato”. Le persone che votano non solo perché possono votare ma perché comprendono ciò per cui stanno votando. Nessun elettorato sarà completamente “informato” né tutti saranno d’accordo su ciò che è esattamente considerato “informato”.

Ma in termini di accesso a relazioni pertinenti basate su prove, l’Occidente è molto più avanti di alcune altre nazioni. Sì, ci saranno argomenti su ciò che è una fonte di notizie “affidabile” e cosa no, ma questi argomenti esistono in gran parte perché c’è un’aspettativa * di tale integrità. Si comprende che i “fatti” sono la distillazione di * prove * e che la “verità” è il più delle volte, il tentativo di qualcuno di inquadrare quei fatti. (Ciò non significa suggerire che i fatti siano malleabili o che siano “distorti”, ma riconosce semplicemente che la prospettiva è importante e in alcuni casi diversi portatori di interessi vedranno cose provenienti da esperienze e contesti diversi. Va bene. non può fare è semplicemente inventare o ignorare i fatti a volontà.)

In molte culture non esiste una tradizione del genere. Invece, la popolazione è cresciuta in una società in cui la stampa era controllata dallo Stato. E poiché non è stato possibile fidarsi della stampa, è stata riposta maggiore fiducia nel passaparola e nelle voci. Ciò tende a generare teorie della cospirazione e a ridurre l’importanza delle prove o del pensiero critico. Questo tipo di approccio rende l’elettorato molto più suscettibile a errori logici e “notizie” non supportate che a loro volta influenzano il modo in cui votano.

Se non hai una stampa affidabile, non hai davvero un “elettorato informato”, il che significa che la tua “democrazia” è in gran parte un mito, soggetto ai capricci di coloro che meglio saldano il potere sull’influenza e sull’informazione. La stampa non è in grado di contrastare tali sforzi perché le persone non si fidano di loro. La produzione di voci e miti non si basa su prove, quindi nessuno ha più validità di chiunque altro.

Ecco perché una stampa credibile, che opera con etica giornalistica, è fondamentale per l’esistenza duratura di una democrazia. E parte del ruolo della stampa è sfidare il governo. Per far luce su quelle cose che il governo vuole nascosto. E per tenere informato il pubblico su ciò che il governo sta facendo “per loro”. Alcuni di questi saranno focalizzati sulla corruzione e altre attività illegali dei governi. Ma a volte, metterà in evidenza le pratiche legittime che il pubblico può decidere di non voler fare a proprio nome o per suo conto. E se la tua tesi è che il pubblico non può sapere quali passi potrebbero essere necessari per proteggerli o per proteggere l’ambiente, va bene. Ma il contatore non è quello di mantenere segrete tali informazioni. Serve a far conoscere al pubblico il motivo per cui queste azioni sono necessarie.

In alcuni di questi casi, ci sarà un equilibrio tra ciò che il pubblico deve sapere del proprio governo e ciò che il governo deve mantenere segreto per proteggere le vite. I giornalisti con etica capiranno questa differenza. E “faranno accordi con il diavolo” per evidenziare ciò che deve essere fatto, ma per proteggere coloro che potrebbero essere danneggiati altrimenti. Questo è il problema con molti dei recenti casi di “whistle blower”. Mentre c’erano alcuni programmi autentici che dovevano essere messi in evidenza dal pubblico, c’era anche un numero considerevole di vite che venivano messe a rischio. I bravi giornalisti avrebbero potuto evidenziare il primo e proteggere il secondo. I giornalisti a caccia di inseguimenti / premi tendevano a non preoccuparsene. Volevano solo lo scoop e il riconoscimento del nome. (Mi dispiace per quella scatoletta di sapone alla fine, ma ho ritenuto importante che la gente capisse da dove vengo.)

Quindi, in sintesi, penso che i media stiano dando alla Trump White House una buona opportunità? Non mi interessa. Non è loro compito dargli una buona opportunità. È loro compito informare il pubblico. Non ottiene il beneficio del dubbio. Non riceve un periodo di grazia o una luna di miele. La stampa deve tenere informato il pubblico. (Un compito di cui tendenzialmente sono tendenziosi e di cui hanno fallito miseramente quando contava davvero. Ma ciò non significa che non dovrebbero mirare a quello standard con Trump in carica.)

Vedi anche: Quarta tenuta

Pensi che i media di tutto il mondo abbiano sbagliato su Trump? (Bar Russia forse.)

George W. Bush non era una pesca, ma non ricordo una frazione della reazione alla sua presidenza.

Perché?

Perché il povero Donald non può smettere di provare.

A Clinton, ad Obama, ad altri repubblicani, ai media, ai messicani, ai musulmani, alle donne, ai disabili, all’attrice di Hollywood, al Papa (!), All’UE, alla NATO, alla Cina, a l ‘”elite” liberale (che, a quanto pare, esclude gli sviluppatori di hotel miliardari, la loro famiglia e altri compari, e quelli in fila per enormi agevolazioni fiscali), e persino sul Pianeta Terra.

Tossico è la parola.

Il vero problema è che i media americani non si sono mai davvero tolti i guanti con questo ragazzo.

No, non lo fa.

Fondamentalmente, qualsiasi cosa possano dipingerlo come un cattivo presidente, li mettono in prima pagina e li riportano ancora e ancora.

Qualunque cosa abbia fatto che gli piacciano gli americani, li hanno appena citati come dopo pensieri, come le sue posizioni contro gli immigrati illegali, contro la Cina.

Il pregiudizio dei media durerà per tutti i prossimi 4 anni, lo rendono come un crimine schierarsi con Trump, come la famosa star della NFL Tom Brady.

I sentimenti che diffondono è che è moralmente giusto opporsi a Trump, è moralmente giusto ignorare la legittimità del presidente eletto.

Il motivo è semplice: Trump mette a rischio la loro autorità. Quindi aspettati che continui, a meno che Trump non ottenga un tasso di approvazione del 70%.

Si noti che tutti i leader di tutto il mondo sono raffigurati come dittatori se non si inchinano ai media, non importa quanto siano popolari tra la gente.

Quindi non equiparare mai le voci dei media a quelle delle persone.

Non ci sono ragioni per credere che i media e i giornalisti si preoccupino più delle persone che del governo. Se si fossero preoccupati (i bisogni delle persone di Phil, in Wisconsin, ecc.), Hilary avrebbe affrontato le loro preoccupazioni e vinto.

Quei manifestanti sono solo strumenti usati dai media. Cosa si aspettano che Clinton e altri politici abbiano detto delle donne in privato? Non hanno visto gli occhi di Obama sulle belle donne? Rispetto? Dammi una pausa. La ragione per cui Trump ha detto delle donne è stata esposta è perché ai media non piace Trump, come Eliot Spitzer a cui non piaceva Wall Street.

Certamente.

A Spicer è stata data la giusta opportunità di presentare la prospettiva delle amministrazioni sugli spettatori e sulla folla dell’inaugurazione.

E Spicer ne ha approfittato.

La maggior parte degli attuali problemi di PR di Trump sono di sua iniziativa.

Quando sei in una buca, probabilmente ha senso smettere di scavare.

Ora Trump afferma ancora 3 – 5 milioni di voti illegali, MA non fa alcuno sforzo per indagare sulla questione per capire come correggere quello che sarebbe chiaramente un grosso problema con il nostro voto.

Ricorda: non dobbiamo prendere sul serio nulla di ciò che dice Trump.

Tranne che è presidente degli Stati Uniti e tutto ciò che dice è potenzialmente molto serio.

La campagna di Trump ha dato loro una “buona occasione” durante la campagna? Ricordo molte volte che aveva deciso di denigrarli al punto che alcuni temevano per la propria vita mentre lo coprivano.

Trump è in carica perché molte persone volevano cambiare. Questo è nuovo per tutti, quindi le cose verranno coperte in modo diverso. Più evita le domande dai tweet, più domande riceverà.

Credo di si. I suoi atti in carica vengono coperti in base ai loro meriti o alla loro mancanza. Nulla di ciò che fa è lasciato senza controllo.

Questa è una possibilità molto giusta. Questo è ciò che una stampa libera dovrebbe fare in relazione a coloro che detengono il potere: prendi i loro atti abbastanza seriamente per analizzarli.

Gli darebbero una buona opportunità se avessero passato le bugie che dice senza controllare o menzionare che sono bugie. O “verità che hanno dimenticato di accadere”, forse.

Questo è ciò che gli autocrati richiedono dove conta solo la loro autorità. Purtroppo è quello che il tuo presidente sembra voler.

Mi dispiace davvero per chi non riesce a vedere la differenza.

Il problema di Trump è che si rovina due volte a settimana. Ciò significa che le sue bugie, maleducazione e slealtà non sono mai fuori dalle notizie. Se fosse riuscito a farlo scendere mensilmente, le persone si sarebbero preoccupate di altre cose.

Gli sport. Hollywood. Religione. Hobby. I suoi detrattori preferirebbero davvero pensare a qualcos’altro.

Ovviamente no
Perché dovrebbe
I media sono un’industria per fare soldi
Fa quello che serve per fare soldi
La regola guida dei media è

Non lasciare mai che la verità ostacoli una buona storia

Stampalo in grande e attaccalo al muro

More Interesting

Perché i media e i politici non affrontano il nocciolo della questione del Kashmir invece di correre ai margini?

Media dell'India: Perché i media indiani non pubblicano esclusivamente prodotti indiani quando sanno che questa è la ragione della caduta del valore della rupia?

I media stanno facendo un buon lavoro in India? Perché?

In che modo RussiaToday è stata in grado di raggiungere oggi un'enorme quota di mercato in Europa e nelle Americhe, dato che i suoi rapporti sono ovviamente distorti dalla politica?

Perché i progressisti di sinistra e i loro media non hanno alcuna parvenza di integrità?

Perché le persone nei media evitano immediatamente e condannano chiunque non sia moralmente perfetto in ogni modo possibile?

Esiste un media outlet che ti da notizie senza dare la sua opinione?

Perché i media occidentali non hanno elogiato l'atto coraggioso di Edward Snowden e l'hanno etichettato come "criminale politico" quando il governo degli Stati Uniti ha cercato di trattenerlo?

Le dichiarazioni di Comey sono state rese esagerate dai media liberali?

Ti fidi dei media? Hai qualche opinione sui media nel tuo paese?

Com'è cercare di entrare nel settore dei media? Spero di entrare nel giornalismo o, in mancanza, di un pubblicista.

Il Berkshire Hathaway di Warren Buffett sta acquisendo il giornale Omaha World-Herald per $ 150 milioni. Ciò suggerisce una più ampia rivalutazione del valore dei media tradizionali (e dei giornali in particolare)?

Perché il passaggio dal porno stampato al porno online non è stato molto facile per i tradizionali powerhouse in quell'arena? (Playboy, Penthouse, ecc)

Perché i lettori dei principali media di lingua inglese sono così anti-americani e filo-russi?

Le persone che lavorano a Hollywood e nel mondo dello spettacolo credono di essere meno sessiste e discriminatorie di Donald Trump?